Siti
Annunci di Lavoro

Pansotti di Magro

I Pansotti di Magro

Per il ripieno per sei persone sono necessari duecentocinquanta grammi di bietole e di borragine, due uova, duecento grammi di ricotta, cinquecento grammi di preboggion (ossia un insieme di erbe selvatiche), cinquanta grammi di parmigiano grattugiato, sale, noce moscata, venti grammi di burro. Consigliamo di arricchire il piatto con la salsa di noci.

Il preboggion dovrebbere includere la pimpinella, il prezzemolo, l'ortica, la talegua, la pissarella, il raperonzolo, la cicerbita, la bietola selvatica.

Una volta preparata la pasta, lavate, lessate e tagliate le verdure così da poterle mescolare con l'aggiunta di ricotta, burro, noce moscata e parmiggiano. Tagliate la sfoglia a quadratini di circa cinque centimetri e al centro ponetevi il ripieno che costituirà il cuore dell'intero preparato. Ciascun quadratino dovrà essere trasformato in un triangolo con i bordi perfettamente saldati.

Fate bollire i pansotti in acqua salata per non più di dieci minuti, ad ogni modo spegnete il fuoco quando tornano a galla, il segnale che sono pronti per essere seviti in tavola. Conditeli, una volta adagiati su un piatto, con la salsa di noci e aggiungetevi il parmiggiano grattugiato.

Alcune aree della Liguria sono solite preparare i pansotti non solo più grandi ma anche con un ripieno meno vario fatto semplicemente di bietole, ricotta e borragine.

Navigare Facile